Il mondo del gioco in Italia: le evoluzioni degli ultimi anni

Negli ultimi anni il mondo del gioco online ha subito diversi cambiamenti di tendenza, con le preferenze dei giocatori che sono mutate nel corso del tempo e hanno lasciato così spiazzati gli utenti e le aziende che non sono riuscite a stare al passo coi tempi.

A differenze di quello che è il sentimento generale degli addetti ai lavori, il mercato del gioco in Italia e più in generale in Europa, non è affatto in crisi: infatti i dati relativi al primo semestre del 2015 parlando di cifre superiori a quelle dell’anno passato, con un giro d’affari complessivo vicino ai 390 milioni di euro, circa il 9% in più rispetto allo stesso periodo del 2014.

Insomma un trend positivo che però va analizzato nel dettaglio, poiché bisogna capire quali sono i cavalli che tirano questa carrozza e quali invece arrancano nelle retrovie: per fare un esempio il poker online, che nei primi anni di questo decennio aveva raggiunto il suo massimo splendore, oggi vive un momento di stagnazione tendente al basso. Infatti se per il settore dei tornei non si annotano grosse variazioni, per il mondo del cash game si può parlare di crisi aperta, con un ribasso vicino al 23%, che attestano il volume di ricavi a 44,7 milioni di euro.

Chi sta invece ottenendo risultati significativi sono le sale da gioco online che presentano anche una sezione casinò, vero e proprio punto di forza del mercato attuale, con giochi come roulette, slot machine e blackjack che nel complesso fanno segnare un incoraggiante +24%. Una dato già registrato nel corso del 2014 e che è stato subito colto da parte dal leader del settore PokerStars, da sempre dominatore incontrastato per il mercato del poker. La Picca Rossa non è rimasta impassibile e ha subito saputo adattare il proprio modello di business alla nuova condizione del mercato, da un lato diversificando le partite del settore poker con novità come gli Spin&Go e dall’altro entrando anche nel mondo dei casino online, grazie alla nuova sezione PokerStars Casino inaugurata circa 5 mesi fa.

Una logica confermata anche dall’avvocato Giulio Coraggio, esperto del settore giochi, in un’intervista rilasciata al sito pokernews: “Il fatturato lordo dei casinò online e delle scommesse sportive è cresciuto rispettivamente del 32% e del 22% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, e il turnover delle scommesse sportive è raddoppiato rispetto sempre all'anno scorso. Questa crescita è stata condotta dall'ingresso di nuovi operatori nel mercato e dalle normative più flessibili sulle scommesse sportive, che ora permettono l'offerta di prodotti più attraenti".

Allargando un po’ la visuale su questa tematica, occorre comunque dire che l’Europa è il mercato cardine per questo settore, con circa il 40% degli introiti che vengono registrati nel nuovo continente. Un segnale importante è che anche Paesi in cui il gioco è rimasto tabù fino ad oggi stiano pian piano decidendo di aprire le frontiere al gaming: è il caso del Portogallo che dal giugno scorso ha deciso di rendere il gioco legale, aspettandosi un ritorno economico dal punto di vista fiscale intorno ai 25 milioni di euro.

InterGadget realizza siti web
  • Vuoi creare un sito per la tua attività?
  • Hai già un sito ma non porta clienti?
  • Hai l'idea per un applicazione vincente?
  • Vuoi sviluppare un nuobo business online?

Entra in InterGadget.eu la neo nata che offre servizi per
aprire un sito web, grafica, app e software di ogni genere.

Affiliate Casino 2007 - 2017 Soluzioni per il gioco a premi e a denaro - Apertura casino, casino online, Poker room, licenze e mini casino

AAMSCreative Commons License
Realizzazione siti web
InterGadget realizza siti web